Alla ricerca di Google

Come cercare su Google da professionisti dell’informazione: un corso fondamentale per ogni giornalista. Il corso è diviso in due parti, questa è la prima. Titolo originale: "Alla ricerca di Google: tecniche, metodi e hack per non perdersi nei risultati"

- Di che cosa tratta il corso?

Il “sapere è potere” si è trasformato negli ultimi dieci anni nel “poter trovare il sapere”.
Il “sapere” non è più infatti legato al contenuto in se stesso, ma nelle tecniche per cercarlo e “ricostruirlo”.
Viviamo quindi nell’era dell’ “information retrieval” (del recupero delle informazioni) ed ognuno di noi può testimoniare quante volte in un giorno cerca su Google le risposte alle domande più disparate.

Per un giornalista l’information retrieval è una tecnica di lavoro irrinunciabile: trovare le informazioni giuste, verificarle e confrontarle è difatti uno degli ambiti quotidiani del giornalismo. Ma trovare le informazioni non è sempre facile, soprattutto se non si sa come cercarle. Cioè se non si è in possesso del know how per effettuare una ricerca in maniera professionale. In questo corso ci occuperemo di illustrare le tecniche dell’information retrieval legate alla ricerca avanzata, e di comprendere meglio la “macchina” Google. Il corso è diviso in due parti, questa è la prima.

- I moduli didattici

Il corso è composto da 8 moduli didattici (lezioni video).
Ogni modulo didattico è prerequisito del successivo.
Per ogni lezione è stato fissato un tempo minimo di visione, trascorso il quale si potrà accedere al video successivo.

GLI ARGOMENTI TRATTATI

Modulo 1
– L’oracolo e l’impero della mente
Modulo 2
– Prima di Google: l’origine del web e dei motori di ricerca
Modulo 3
– La ricerca avanzata semplice
Modulo 4
– Operatori booleani e verbatim
Modulo 5
– I simboli come operatori di ricerca
Modulo 6
– Operatori di ricerca: filetype, site, source, related, cache
Modulo 7
– Operatori di ricerca: allintext / intext e allintitle / intitle
Modulo 8
– Operatori di ricerca: allinurl / inurl e allinanchor / inanchor

- Chat e risorse esterne

Il percorso di apprendimento è arricchito da alcuni Pdf presenti e scaricabili nella sezione “Documenti”. Inoltre, nella sezione “Collegamenti”, sono stati inseriti dei link esterni per approfondire alcuni degli argomenti trattati durante le video lezioni.
Infine, per scambiarsi opinioni e informazioni sul corso gli utenti potranno dialogare tra loro attraverso la “Chat” interna.

- Test

Il corso si conclude con il superamento di 8 test, contenenti ognuno 10 domande inerenti gli argomenti trattati nelle video lezioni.
Per superare il test (con numero di tentativi illimitati) sarà necessario rispondere correttamente all’80% delle 80 domande.

- Il corso dà diritto a 8 crediti formativi FPC

Al termine del corso, verrà generato automaticamente l’attestato di frequenza dell’Associazione stampa sarda. La segreteria invierà invece alla piattaforma Sigef i nominativi dei giornalisti che hanno completato con successo il percorso di apprendimento, affinché i crediti siano attribuiti il prima possibile.

Il corso “Alla ricerca di Google: tecniche, metodi e hack per non perdersi nei risultati” dà diritto a 8 crediti formativi.

La formazione professionale continua dei giornalisti (FPC) è un obbligo di legge per tutti gli iscritti all’Albo (elenco Professionisti ed elenco Pubblicisti).
Per quanto riguarda l’inosservanza dell’obbligo formativo, il nuovo art. 11 del Regolamento per la formazione continua obbligatoria dei giornalisti non prevede “proroghe” al termine del triennio. Si prevede pertanto che a conclusione del triennio formativo il  Consiglio regionale dell’Ordine, sulla base di quanto evidenziato dalla piattaforma informatica che gestisce la FPC, verifica il numero e la tipologia dei crediti maturati. Qualora, a seguito dell’istruttoria compiuta, il Consiglio regionale dell’Ordine accerti l’inadempimento, ne dà segnalazione al Consiglio di disciplina territoriale.

Docenti

Paola Marras, giornalista, webmaster e progettista web, è tecnico superiore per la comunicazione e il multimedia. Copywriter ed esperta SEO

Andrea Elmas, giornalista, scrittore, programmatore ed esperto di comunicazione digitale. Pioniere di internet nel mondo della formazione