Catalogo Corsi

La piattaforma è progettata da giornalisti per giornalisti ed il suo sviluppo va di pari passo alle esigenze della categoria, non del mercato. Da quelli con i "grandi nomi" a quelli professionalizzanti, sfoglia il catalogo dei corsi (sempre in continuo aggiornamento).

Alla ricerca di Google: tecniche, metodi e hack per non perdersi nei risultati [prima parte]

Come cercare su Google da professionisti dell’informazione: un corso fondamentale per ogni giornalista. Metodi e hack per padroneggiare il motore di ricerca. Il corso è diviso in due parti, questa è la prima.
Celestino Tabasso, Andrea Frailis, Francesco Birocchi

Camera con vista: la vita parlamentare raccontata da un giornalista deputato

Dai regolamenti alla prassi, dalle comunicazioni ufficiali alle chiacchiere off. Il corso tenta di sbirciare all'interno di Montecitorio e di percorrere, nonostante la chiusura causa Covid, il lungo corridorio dei passi perduti.
Bruno Del Vecchio, Celestino Tabasso

Il giornalista tra smart working e diritto alla disconnessione

Il mondo del giornalismo sembra aver anticipato in qualche maniera il lavoro agile. Il corso affronta i temi più caldi legati allo smart working, il cui avvento rischia di far scomparire oltre alle redazioni "fisiche" anche i diritti.

Manifesto di Venezia: come raccontare il femminicidio

Il diritto di cronaca non può trasformarsi in sensazionalismo. Un corso sull'uso consapevole del linguaggio, per un'informazione attenta e rispettosa della verità sostanziale dei fatti.

Stereotipi maschili nei media

Metafore, stereotipi, tabù e cliché sugli uomini ed il loro ruolo nella società. Il corso esamina sotto diversi punti di vista l'immagine del maschile, dalla Grecia antica all'Unione europea di oggi passando per la Rete e i social.